SCIE CHIMICHE: LA NATO ORDINA DI AVVELENARE L’ITALIA

SCIE CHIMICHE: La nato ordina di avvelenare l’Italia


 

http://www.normattiva.it/uri-res/N2Ls?urn:nir:stato:legge:1994-01-05;36@originale

di Gianni Lannes

Aerosolterapia bellica coattiva? Ecco una prova ufficiale. L’articolo 2, comma 2 della legge 5 gennaio 1994, numero 36 stabilisce inequivocabilmente:

«Con decreto emanato, entro sei mesi dalla data di entrata in vigore della presente legge, dal ministro dell’ambiente, di concerto con il ministro dei lavori pubblici, ai sensi dell’articolo 17, comma 3, della legge 23 agosto 1988, n. 400 (1), è adottato il regolamento per la disciplina delle modificazioni artificiali della fase atmosferica del ciclo naturale dell’acqua».

Questa disposizione della normativa Galli viene approvata dal Parlamento italiano sotto il governo di Carlo Azeglio Ciampi: in tale compagine il ministro degli interni è tale Nicola Mancino, attualmente sotto processo a Palermo per la trattativa Stato & mafia, vicenda in cui Giorgio Napolitano ha chiesto ed ottenuto dalla magistratura la distruzione delle telefonate intercorse con Mancino. Da allora si sono susseguiti ben 13 esecutivi, di cui gli ultimi tre (Monti, Letta & Renzi), non espressione della volontà popolare, bensì imposti per conto atlantico dall’inquilino abusivo stanziatosi al Quirinale, il redivivo Giorgio Napolitano (sentenza numero 1/2014 della Corte costituzionale). Addirittura ben tre primi ministri del recente passato, risultano affiliati ad associazioni eversive internazionali (Bilderberg, Trilateral Commission), vale a dire Romano Prodi (già consulente della famigerata banca speculativa Goldman Sachs), Mario Monti ed Enrico Letta. Il nodo cruciale, è quindi, la mancanza di sovranità nazionale e il dominio soprattutto di Washington (ma in diversa misura anche di Londra, Tel Aviv e Berlino) sullo Stivale. Delle due l’una: l’Aeronautica militare italiana o non ha il controllo dello spazio aereo nazionale, oppure è complice di questo attentato alla vita di milioni di esseri umani, e così l’Enac e l’Enav.

 Italia (Campobasso): scie chimiche a bassa quota sul centro abitato – anno 2013

Il 18 febbraio 1999 l’allora presidente della Repubblica Oscar Luigi Scalfaro, sotto il governo di Massimo D’Alema (quello che ha autorizzato i bombardamenti italiani della Jugoslavia e ha consentito la disseminazione dai velivoli NATO di bombe all’uranio impoverito e al fosforo nel Mare Adriatico e nel Lago di Garda) promulga il DPR numero 238: “Regolamento recante norme per l’attuazione di talune disposizioni della legge 5 gennaio 1994, n. 36, in materia di risorse idriche” (pubblicato nella Gazzetta Ufficiale numero 173 del 26 luglio 1999). Alcuni ministri dell’esecutivo dalemiano risponde al nome di Enrico Letta, Giuliano Amato (recentemente promosso a giudice costituzionale), Edoardo Ronchi (verde in auge), Carlo Azeglio Ciampi.

Successivamente, l’11 maggio 1999, viene emanato il decreto legislativo numero 152 (“Disposizioni sulla tutela delle acque dall’inquinamento…”) che prende in considerazione i mutamenti climatici e prevede la lotta alla desertificazione.

Il 19 luglio 2001, a Genova, mentre le forze dell’ordine massacrano i giovani pacifisti inermi, come attestano le cronache giornalistiche nonché gli atti e i resoconti parlamentari, in cabina di regia figura un certo Gianfranco Fini, Berlusconi e Bush junior firmano il “Piano Usa l’Italia” sui cambiamenti climatici. Si tratta di un’intesa in parte segreta che dietro l’alibi mascherato dello studio e della ricerca sui mutamenti del clima, di fatto e di diritto autorizza operazioni militari pseudo-scientifiche, volte ad incidere sui cicli naturali della meteorologia, alterando e degradando l’ambiente, soprattutto l’aria e l’acqua, e quindi intaccando la salute dell’ignara popolazione italiana nonché degli ecosistemi naturali. All’affare mascherato del secolo – con il pretesto del surriscaldamento globale (inventato a tavolino) smentito di recente anche dalla NASA – partecipano anche il CNR, la Fiat (editore del quotidiano La Stampa), università e tanti altri sedicenti esperti italidioti.

Il 2 aprile 2003, il deputato (DS) Italo Sandi presenta l’interrogazione parlamentare numero 4/05922, a tutt’oggi senza una risposta governativa, e dunque “in corso”, così come l’interrogazione a risposta orale numero 3/02792 (a firma di Piero Ruzzante) del 27 ottobre 2003.

 

Il 3 febbraio 2005, l’onorevole Galante Severino deposita l’interrogazione a risposta scritta numero 4/12711 ed ottiene l’esilarante ammissione del ministro della difesa Antonio Martino.

Ora i governicchi tricolore telecomandati dagli stranieri, unitamente agli sgangherati narcotizzatori del rischio all’opera anche sul web, sulla carta igienica stampata e nelle televendite televisive, possono negare a chiacchiere morte quanto gli pare, ma sono le leggi ufficiali dello Stato italiano, sia pure palesemente incostituzionali poiché lesive del diritto universale alla salute (articolo 32 della Costituzione repubblicana), a smentire e contraddire le loro insulse menzogne. A parte, la quotidiana evidenza visiva dell’inquietante fenomeno.

L’aerosolterapia bellica coattiva in atto è un crimine contro la vita e l’umanità. E prima o poi questi assassini in doppiopetto istituzionale e divisa d’ordinanza dovranno rispondere al popolo sovrano. E’ solo una questione di tempo. Libertà e democrazia vanno conquistate, non certo comodamente in poltrona, ma riscoprendo l’agorà, il convolgimento diretto delle persone alla luce del sole. E’ in atto un ecocidio in gran parte dell’Europa: va arrestato per legittima difesa.

riferimenti:

http://archivio.ambiente.it/impresa/legislazione/leggi/1999/dpr238-99.htm

http://www.ambientediritto.it/Legislazione/ACQUA/Legge%2094%20n.36.htm

http://www.normattiva.it/uri-res/N2Ls?urn:nir:stato:decreto.legislativo:1999;152

http://www.normattiva.it/uri-res/N2Ls?urn:nir:stato:legge:1994-01-05;36@originale

http://sirsi.mit.gov.it/reserved/Normative/38_DPR_18_febbraio_1999%20n_238.pdf

http://www.normattiva.it/uri-res/N2Ls?urn:nir:presidente.repubblica:decreto:1999-02-18;238

https://www.youtube.com/watch?v=DQyLA9Eaa4E
https://www.youtube.com/watch?v=K0_n-XN0aJM
https://www.youtube.com/watch?v=ECp4hRXT0PA
https://www.youtube.com/watch?v=yZvXMza9VI4
https://www.youtube.com/watch?v=I4SXFEFe3I4

http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2014/08/svelati-i-misteri-del-clima-ecco-che.html

http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/search?q=E%27+adottato+il+regolamento+per+la+disciplina+delle+modificazioni+artificiali+della+fase+atmosferica+del+ciclo+naturale+dell%27acqua%22

http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2014/10/italia-aerosolterapia-bellica-coattiva.html
http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2014/04/scie-chimiche-laccordo-segreto-dei.html

http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2013/09/scie-chimiche-il-muro-di-gomma-dei.html
http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/search?q=scie+chimiche
http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/search?q=napolitano
http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/search?q=monti
http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/search?q=letta
http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/search?q=renzi
http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/search?q=chemtrails
http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/search?q=haarp
http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2014/10/nasa-lantartico-si-raffredda.html
http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/search?q=nato

http://old.radicali.it/search_view.php?id=19350

http://sulatestagiannilannes.blogspot.it

 

Fonte: http://terraoffline.altervista.org/scie-chimiche-nato-ordina-avvelenare-litalia/

87 thoughts on “SCIE CHIMICHE: LA NATO ORDINA DI AVVELENARE L’ITALIA

  1. Ridicole risposte del ministro della difesa ad un problema serio ed evidente.
    Caro ministro, lei sarà stato giovane, immagino.
    Ricorda il cielo blu?
    Ebbene, noi non lo vediamo più da anni, eppure gli aerei volavano anche quando eravamo ragazzi, anzi, inquinavano molto di più degli attuali.
    La temperatura bassa, la quota di volo e la condensa c’erano anche allora, eppure le scie sparivano dopo un minuto.
    Caro Ministro, si alzi dal letto presto, un mattino, con una macchina fotografica riprenda il cielo verso le sei, e poi lo fotografi ad intervalli di quindici minuti per almeno un paio d’ore.
    Noterà qualcosa in cielo che, quando era ragazzo, non c’era…
    Voi state nascondendo la verità all’Umanità.
    (Davide Capelli)

    • anche quando eravamo bambini, gli aerei lasciavano scie di condensa.
      c’era meno traffico aereo, certo, quindi le scie erano meno, ma le lasciavano.

      • Giusoppo ma cosa dici?
        Mai viste in vita mia fino a pochi anni fa SINGOLE scie che rimanevano dalla mattina al tramonto e si spandevano in orizzontale fino a formare una coltre.

        Quindi basta cavolate.

      • caro giusoppo impara ad osservare, a riflettere, non un’occhiata e via….le condense sono un’altra cosa, non ci va molto accidenti!!!! osserva per ore le scie, lo stesso giorno, che diamine

    • Morirete tutti, vi controlliamo, vi facciamo inalare Bario e vi inoculiamo virus. E voi pensate alle scie chimiche coglioni, quelle vere non le vedete, quelle bianche sono di condensa ma quando vedete un aereo senza scia, allora si che dovete preoccuparvi. Una news , ultimamente si usa tecnezio iodato, invisible… e voi lo sapete vero cosa fa il tecnezio iodato.

      • povero coglione che sei TU…E cosa credi idiota,di non respirare e bere anche tu merda?ah no,giusto tu sei un “sedicente massone”….Beh anche facessi parte del kgb la Merda ti tocca comunque,visto che condividiamo il medesimo pianeta! Tecnezio e iodio??hai bisogno di una scintigrafia??…Fatti furbo,mi sa che di massoneria tu ne sai quanto io ne so di cucito!

      • Spero per te che quello che fici sia solo voglia di protagonismo, perchè stai dimostrando di essere un individuo senza coscienza, senza coraggio, inconsapevole di quello che dici e fai.
        Comunque tutti moriremo prima o poi, anche tu!
        Coglione di un massone!
        Ops, scorsa mi è scappato!
        Qualsiasi cosa tu stia pensando…anche a te, te lo auguro vivamente!

    • Fino al 95 ero appassionato di foto e fotografavo tramonti e alba, anche la luna fra le nuvole. Mai e poi mai vista e fotografata una scia.

  2. salve a tutti se abbiamo in mano simile documentazione e lo Stato fa finta di nulla è chiaro che è sotto dominio del governo ombra USA FEMA Wuashinthon DC…

  3. Mi chiedo: ma questi assassini in dopiopetto istituzionale nonche’ le loro famiglie, figli etc etc, a differenza mia, del mio vicino nonche’ di tutto il resto della popolazione italiana, si riconoscono per strada perche’ muniti di maschera antigas ????

  4. Pingback: cosa ne pensi ?
  5. Ma chi se ne frega dell’Italia posso saperlo?
    Chi è che va a spendere miliardi per avvelenare una nazione:
    – corrotta
    – con politici inetti e corrotti
    – con la mafia, camorra e quant’altro
    – dove non c’è unità se non quando gioca la nazionale (e solo se vince)
    – con una tassazione che sfiora il 50%
    Una NAzione così è già predestinata all’autodistruzione e che è? Ci vado anche a spendere soldoni in scie chimiche?
    Ma per favore!!!

    • Invece proprio per come l’hai descritta tu è un’ottimo “campo test” e noi siamo le cavie, tanto, visto appunto i nostri governi, per l’europa e l’america non siamo altro che topi.. e questo mi sembra chiaro no?

    • dimentichi una cosa molto importante per quanto l’italia è un paese corrotto (come tutti del resto visto che la politica è corruzzione ovunque) e per quanto è abitato da gente che non fa una piega al fatto di non aver eletto gli ultimi tre capi di stato,possiede comunque un grande merito ,quello di essere uno dei pochi paesi che resiste all’invasione delle coltivazioni ogm , che danno prodotti sterili che garantiscono il monopolio, per quanto insignificante può sembrare, il contadino che conserva le sementi per piantarle l’anno seguente ,il piccolo imprenditore che promuove la conservazione dei prodotti locali fatti con materia prima di qualità, naturale al centopercento ,per chi vuole il monopolio sui prodotti alimentari costituisce un ostacolo non indifferente, l’italia per fortuna è un paese attaccato alla propria tradizione alimentate e agricola e quidi restia ad accettare il cambiamento ,per questo è neccessario imporglielo ,e quale modo migliore se non inaridire la terra o rendere il clima instabile, per poi presentare i semi ogm capaci di crescere anche in quella terra arida ,e di resistere a sbalzi di temperatura improvvisi , come rimedio e salvezza per l’agricoltura. le scie chimiche del quale a questo punto è assolutamente ridicolo negare l’esistenza potrebbero avere questo scopo , questa è un ipotesi ma ce ne sono molte ,ormai non si tratta più di dimostrarne l’esistenza ma piuttosto di capire qualle è il fine ultimo di tali scie, e quale è l’incidenza che hanno sulla salute non solo degli uomini , ma anche delle altre spece che vivono su questa terra. se anche queste non fossero finalizzate a un crimine contro l’umanità e la terra ,ma avessero l’obiettivo di migliorarne in qualche modo l’esistenza ,tipo combattendo la siccità che avanza a causa di qualche altra porcheria fatta dall’uomo (ipotesi a parer mio molto improbabile)resterebbe comunque il fatto che da anni veniamo trattati da idioti e tenuti all’oscuro della verità ,nonchè cosiderati poco più che cavie ,la cui eventuale perdita è calcolata nel rischio ,tipo come quando si prende una medicina per il mal di testa che può provocare mal di pancia ,in queto caso sarebbe : scie chimiche per un miglior funzionamento del clima assumere 4 al giorno dopo i pasti ,l’uso prolungato può causare tumore malattie respiratorie ecc…la compagnia produtrrice si solleva da ogni respnsabilità su eventuali effetti collaterali. davvero inquietante soprattutto se si pensa che questa non è la peggiore delle ipotesi

      • sicuramente sono causa,incremento, di malattie come la sensibilita’ chimica multipla che presto raggiungera’ infatti numeri spaventosi..oltre che malattie come sla

    • Quello che scrivi non fa una grinza. É trascurato qualcosa. Le scie chimiche sono lo strumento più evidente del disegno completo contro l’Italia. É già spiegato sopra a cosa servono. L’obiettivo finale è ridurci ad una miniCina altamente tecnologica ed abile quali siamo, nel mondo. Il tutto a basso costo, per essere i terzisti dell’Europa. Ciò farte di un piano mondiale ovvero unica moneta, unico esercito, modificati geneticamente con riproduzione artificiale e capaci di produttività elevatissime. Tutto ciò in mano ai banchieri più noti al mondo e con ministeri fondamentali gestiti direttamente dalle multinazionali. Ti basta?

    • Mi piacerebbe sapere Quanto ti pagano per proferire assurdità, o ben poco caro ” rifraf on “….Il tuo ragionare NON è supportato da constatazioni autonome, ma solo dal Soldo che ti passano, e dovresti VERGOGNARTI DI ESISTERE….Il fatto che ci spendano soldoni, per perpetrare questo GENOCIDIO DILAZIONATO, non significa che chi lo attua sia idiota, anzi..: Sterminando buona parte della Popolazione, i riscontri ci saranno in termini del non dover più RISPONDERE alla GIUSTIZIA INTERNAZIONALE per le IMMENSE ATROCITA’ commesse dal più TERRORISTICO STATO DEL PIANETA, unitamente alle BANCHE Internazionali che hanno fatto fallire un bel po di STATI…..Ti sembra in perdita, tutta la faccenda ???? A me, sembra che chi E’ in perdita, sono solo i DIRITTI UMANI UNIVERSALI, cosa di cui un giorno DOVRANNO RENDERE CONTO……

      • si ,lo conosco , è quello il loro scopo finale lo sterminio totale del genero umano rimanendo solo 500 milioni di individui.

        • lo sterminio totale del genere umano farebbe sparire anche i 500 milioni previsti… o no? ma se aumentiamo sempre di più… presto saremo a 10 miliardi!!!

  6. e noi con tutto ciò ci lasciamo governare da tutte ste persone brave , Napolitano invece che intascare una marea di euro ,potrebbe lasciarlo giù tanto i miliardi li ha già messi da parte , ma no deve continuare a rubare ai poveri Italiotti che come me non riescono più ad andare avanti ,e un Berlusconi che fa beneficenza ora a uno ora l’altro se gli scrivi di aiutarti neppure ti risponde , i segretari ti rispondono pikke bene bravi grazie di ingannarci e di derubarci e ucciderci

  7. Facciamo qualcosa ..protesta..opinione pubblica ..informazione al popolo non rimaniamo in silenzio x favore..x i nostri figli..x il pianeta non e’ loro Dio ci sostiene in Questa lotta..

    • Qui l’unica cosa da fare (e mi spiace dirlo) è fare una guerra, armati.. e eliminarli tutti… lo urlo in nome dei miei figli!!! ma per fare questo bisognerebbe essere uniti corpo e mente per il futuro dei nostri figli… ma la realtà è che siamo un popolo di coglioni adagiati a guardare il proprio tvled da 42″ con le chiappe sulle ortiche… ci lamentiamo ma stiamo li agoderci i vri shows, partite, e tutta la bella disinformazione che ci donano tra tasse e negazioni..

  8. Anche io non credevo alle scie chimiche, poi, quando ho visto, personalmente, che le rilascia anche la slitta volante di Babbo Natale, allora mi sono ricreduto…

    • Ciao Matteo, benvenuto!
      Sei molto fortunato a riuscire a vedere ancora la slitta di Babbo Natale nei pochi pezzi di cielo azzurro rimasti…beato te!

  9. Benvenuti Davide, Ornella, Mara, Luca, Rifraf, Italia e Anna…grazie per i vostri preziosi commenti.
    Sono contento di vedere che ci sono persone che hanno occhi…che desiderano un cambiamento…che non sono inglobate nel contesto.
    Davide…concordo con te…stanno nascondendo eccome…grazie anche alla non voglia di ricercare della massa…
    Ornella…esatto!!!!
    Mara…evidentemente no…ma se ti dicessi che 8 oncologi su 10 che si ammalano di cancro non seguono le cure che prescrivono ai loro pazienti…ti suona più chiaro?
    Luca…grande schifo…
    Rifraf…non spendono miliardi…ne guadagnano…parti dal presupposto che, oggi, nulla si fa per nulla…devono sempre guadagnarci…se vai ad analizzare la composizione delle scie chimiche ti accorgerai che sono pieni di particelle che dovrebbero essere smaltite secondo ben altri criteri…quello che si che costerebbe miliardi…invece credimi, spargerle in cielo (anche tramite le compagnie low cost) non costa quasi nulla secondo i loro criteri. Concordo con te sul resto dell’analisi del paese morente.
    Italia…hai ragione e come te, che non riescono più ad andare avanti, ce ne sono parecchio ormai purtroppo. La domanda è: chi li elegge tutte le volte…sempre?
    Anna…cerco di farlo ogni giorno…se tutti facessero nel loro piccolo…sarebbe un unico grande…coinvolgi tutti quelli che conosci, informa, divulga…per i nostri figli, per lasciargli un futuro.

    • scusami Andrea, ma te hai mai analizzato una scia chimica? qualcuno ha mai preso un pallone ed è arrivato lissù con macchinari per studiare la composizione chimica di quel pezzo di aria? mi sembrate un gruppo di matti al manicomio,a parlare dei vostri amici immaginari! smettetela co ste stronzate per favore!

  10. …. IL TEMPO è GALANTUOMO…DA’ SEMPRE LE SUE RISPOSTE…ED I RESPONSABILI DELLE IGNOBILI MENZOGNE ..AUGURO LA PRIMA FILA ..ALLE PIU’ ATROCI SOFFERENZE ED I LORO CARI TUTTI!!!

  11. Voi non state affatto bene… fermo restando che non vi bastano neppure le dichiarazioni e le spiegazioni scientifiche su quelle che voi chiamate scie chimiche (in realtà fenomeni normali di condensazione).
    Comunque sono arrabbiato con voi e lo farò presente al topino dei denti.

    • Riporto dal tuo link:
      Con inseminazione delle nuvole, semina delle nuvole o ancora col termine inglese di cloud seeding s’intende una tecnica che mira a cambiare la quantità ed il tipo di precipitazione attraverso la dispersione nelle nubi di sostanze chimiche che fungano da nuclei di condensazione per favorire le precipitazioni.

      Dispersione nelle nubi di sostanze chimiche cos’è? Scie…sostanze…per me (e non solo per me) sempre di roba chimica si tratta…immessa nel cielo dall’uomo.

      • certo…sempre chimica si tratta… 🙂 anche l’acqua è chimica…come l’acido citrico….come l’acido muriatico….come l’ipoclorito di sodio….come tutto quello che è intorno a noi…se volete avere una certa credibilità cercate di parlare, comunicare e utilizzare SOLO documenti attendibili da fonti attendibili…buona ricerca… 😉

        • Grazie per il tuo commento.
          Mi fa sorridere il pensiero “anche l’acqua è chimica”…sei gentile ma, una tale precisazione, presuppone il pensiero che dall’altra parte ci sia un microcefalo…sicuramente mi sarò espresso male io 😉
          Per chimica intendo quello che esce dai motori dell’aeroplano.

          Che cosa emette un aereo durante un’ora di volo?
          Il seguente esempio mostra le quantità in chilogrammi di gas e di particelle approssimativamente emesse in un’ora di volo da un aereo passeggeri da 150 posti con due motori. I dati si riferiscono all’aereo nel suo complesso, quindi rappresentano le emissioni di entrambi i motori:
          – entrano 850000 kg di aria che aggiunti a 2700 kg di cherosene generano 722700 kg di aria fredda 130000 kg di aria calda;
          – in questi 130000 kg di aria calda ci sono:
          8500 kg di biossido di carbonio (CO2) e 3300 kg di vapore acqueo (H2O)
          di cui, come sostanze nocive:
          30 kg di ossidi d’azoto
          2,5 kg di biossido di zolfo
          2 kg di monossido di carbonio
          0,4 kg di idrocarburi
          0,1 kg polveri fini/fuliggine
          
          Questo in una sola ora di volo di un solo aeroplano. Moltiplica per tutte le ore di volo di tutti gli aeroplani e dimmi se è ancora…”come tutto quello che è intorno a noi”.

          • Andrea gli aerei di linea sappiamo bene che emettono gas di combustione, come anche le auto etc. ma questi aerei che si vedono in cielo e lasciano le scie non sono di linea, molte volte mi è capitato seguirli, sono quasi sempre in flotta di quattro che si incrociano oppure volano in parallelo e seguono un determinato percorso, o solo a nord o solo a sud etc. e lasciano tutti le strane scie di cui parliamo, se non lo fanno per avvelenarci di sicuro qualcos’altro fanno e di cui non si parla apertamente, i politici sono di sicuro d’accordo,i media stanno quasi tutti zitti e se parlano non dicono la verità, però la mia domanda e credo la domanda di tanti altri… perchè lo fanno??? Una cosa è certa le piante si stanno ammalando anno dopo anno e non si sa il perchè e la gente muore di cancro molto più di prima!!!!!!!!!!!! sarà solo colpa dell’inquinamento???? oppure c’è davvero lo zampino dei potenti del pianeta??? Dico solo questo la terra è unica non ne abbiamo un’altra di riserva …perchè distruggerla???

          • Grazie Mary per il tuo commento che mi trova perfettamente d’accordo.
            Il punto è proprio quello, cosa fanno esattamente e perché lo fanno esattamente…abbiamo il diritto di saperlo.
            Le osservazioni di Luciana e di Peter, riflettono le domande che ci poniamo e per le quali sono anni che chiediamo una risposta…vera!
            Distruggono tutto per soldi…non gli interessa cosa lasciano…o meglio cosa non lasciano…c’è da combattere Mary…

      • la dispersione di sostanze in atmosfera da parte dell’uomo avviene: si chiama INQUINAMENTO. E’ contro quello che bisognerebbe battersi, non contro qualcosa che non esiste come le “scie chimiche”

        • Giusoppo , la tua ostinazione è sconcertante!! Possibile che non riesci a capire certi fenomeni? Impara ad osservare il cielo e poi ne riparliamo. Non si può ridicolizzare ciò che non si riesce a capire per propria ignoranza! Studia!!!!!!!

          • e te ,mauro,impara a studiare, che trasudi ignoranza da tutti i pori come tutte le altre persone che commentano questo sito del cazzo. l’ignoranza è il dare una cosa per vera solo perchè qualcun altro ti ha detto che è così. intelligenza sarebbe capire che nessuno è mai andato con un pallone in mezzo a una scia a fare campionamenti, quindi le analisi che girano oltre a essere fortemente incongruenti sono totalmente inutili.

  12. Molti anni fa le scie di condensa si vedevano meno perchè gli aerei volavano a quote piú basse, dove la condensazione del combustibile bruciato non avveniva. Il 737-200, aereo diffusissimo fino agli anni 80, volava intorno a livello di volo 300 (9500m). Oggi il 737-800, uno degli aerei più diffusi, vola anche a livello 410 (11500m). Ecco perché una volta le schie “chimiche” non c’erano. Sono sia pilota che controllore di volo e nessuna disposizione è stata mai emessa per scie di condensazione, al contrario di disposizioni per l’ebola… Pensate a quella, che è una minaccia vera! Quando la smetterete con queste falsità?

    • Egregio sig. Kev, Lei mente sapendo di mentire. La sua competenza dovrebbe farla riflettere e la verità la sappiamo io e Lei. Come giustifica le rotte assurde che gli aerei percorrono(voli incrociati che formano dei veri reticoli)???
      Se Lei è in buona fede vuol dire che è un incompetente, altrimenti…..la risposta è ovvia…

  13. Giorni fa (le misteriose scie) , le ha accolte il basso Salento con il cielo sereno, una di queste era a forma di U; peccato che dopo un paio d’ore il sereno è diventato color lattiginoso. Qualcuno da queste parti si domanda se la malattia degli ulivi (la Xsella fastidiosa) che ha colpito solo il basso Salento (per adesso), ha a che fare con queste misteriose scie. Per fortuna negli altri giorni il traffico aereo negli altri giorni da queste parti nn è lo stesso.

  14. ovviamente si riferisce al cloudseeding, ovvero la tecnica di stimolare la pioggia dalle normali nuvole. nessun mistero. se avessero voluto tenere segreta un’attività, non sarebbe inserita in una norma ufficiale.

  15. Se non volete ridurvi ad essere i megafoni gratuiti dei cazzari del web (e quindi scadere al loro livello, se non peggio dato che almeno loro ci fanno soldi sparando cavolate a tutto spiano) ma siete seriamente intenzionati a sapere di cosa si parla e cosa si intende per “modificazioni artificiali della fase atmosferica del ciclo naturale dell’acqua” vi consiglio di cercare cosa sia il “cloud seeding” o “inseminazione artificiale delle nuvole” (senza considerare che, come vi siete ban guardati dallo specificare, la legge citata dal cazzaro di turno è abrogata da otto anni).

    Inoltre, sempre per dimostrare un minimo di serietà da parte vostra, oltre alle interrogazioni parlamentari dovreste includere anche le risposte fornite. Non a tutte le interrogazioni, ovviamente, perché anche i nostri politici, per quanto fancazzisti e sperperatori di soldi pubblici, ci arrivano al fatto che rispondere continuamente a domande già fatte e a cui è già stata data esauriente ed esaustiva risposta, significa solo buttare nel cesso risorse e tempo più proficuamente utilizzabili che non ripetendo all’infinito sempre le stesse cose per far contenta gente che pesta i piedini e fa la lagna sinché non riceve la risposta che vorrebbe avere anziché la verità sullo stato delle cose.

    Qualche link, che avreste dovuto fornire voi, che sarà utile a chi vuol capire anziché credere:

    http://lmgtfy.com/?q=inseminazione+artificiale+delle+nuvole

    http://banchedati.camera.it/sindacatoispettivo_15/showXhtml.Asp?idAtto=241&stile=6

    http://banchedati.camera.it/sindacatoispettivo_16/showXhtml.Asp?idAtto=658&stile=6

    http://banchedati.camera.it/sindacatoispettivo_16/showXhtml.Asp?idAtto=3977&stile=6

    http://banchedati.camera.it/sindacatoispettivo_16/showXhtml.Asp?idAtto=3573&stile=6

    • Ti ringrazio molto per il tuo intervento.
      I link delle risposte del governo non sono stati inseriti perché, noi megafoni gratuiti dei cazzari del web (e solo noi chiaramente) non siamo, purtroppo, soddisfatti della risposta sempre identica che riceviamo, senza nessun ulteriore approfondimento reale.
      Tu parli di sperpero di soldi pubblici per condurre, finalmente, uno studio serio, approfondito e completo sul tema e tranquillizzare finalmente noi poveri complottisti? Eh va beh…se in una situazione come quella italiana ritieni uno spreco di soldi questo devo necessariamente fermarmi su questo punto, sarebbe infatti troppo lunga la lista di sprechi ben maggiori (mi piace il tuo “più proficuamente utilizzabili”) e ben più aberranti per la dignità umana che dovrei metterti qui.
      Mi stai anche dicendo che dovremmo credere al governo che ci ha già dato esauriente ed esaustiva risposta (come su tantissime altre cose del resto)…credere al governo…boh non mi suona molto bene…perché se non crediamo al governo siamo i pesta piedini lagnosi che non ricevono la risposta che vogliono? Io personalmente sono contento che ci sia qualche pesta piedini lagnoso che, ogni tanto, riesce a scoperchiare il pentolone con la sua lagna ed insistenza…abbiate pazienza così come noi l’abbiamo con voi per altre cose…il famoso “quieto vivere”.

        • Le domande richiedono risposte serie, e il governo non da’ risposte ne serie ne logiche, nega e basta o contiinua a ripetere la storielle delle scie di condensazione, fuel dumping, cloud seeding.. insomma non spiega un cazzo circa le analisi effettuate che esistono e dichiarano concentrazioni anomale di Bario, Alluminio, e altre porcherie velenose nelle zone di avvistamento delle scie “CHIMICHE”!!! vOI DEPISTATORI o CEREBROLESI dovreste non intervenire affatto se non foste una di queste due cose, perche’ chi semplicemente non crede che esistano scie chimiche si sta’ zitto e non gli frega niente di quelli che vogliono indagare, ma VOI vi date la zappa sui piedi proprio insistendo nel negare, e non c’e’ prova migliore di questa per capire che gentaglia siete!

  16. insomma, gli aerei sono quelli che sono e hanno orari e hanno corsie.
    non vanno dove gli pare quando gli pare come noi prendiamo la macchina.
    soprattutto non vanno a zig zag, uno sull’altro contemporaneamente e a volte anche a esse.
    può essere tutto, ma non aerei di linea di questo possiamo stare certi.
    a prendere aerei così ci sarebbe da scendere terrorizzati.
    comunque non è difficile: basta sapere orari di sorvolo sulla propria zona e poi contare le scie che a volte piegano proprio a U ( il pilota si era sbagliato? aveva dimenticato le sigarette? stava facendo l'”inchino” come Schettino? ). credo che sui tracciati sia legittimo qualche dubbio. ah, se non viene il dubbio almeno porsi la domanda: ” quando ci sono giorni che non c’è neanche una scia sono state eliminate le partenze e gli arrivi nel mondo? “.

  17. le informazioni anche se brutte danno modo di imparare di pensare di decidere . Ma tranquillizzano gli animi certo tanta chimica è buona corregge tanta è male inquina uccide paralizza disertifica trasforma . Possiamo stare tranquilli quanto la trasparenza mostra informa ma negli ultimi anni abbiamo subite molte violenze nascoste da chi vive di guerre e terrorizza x affermare il potere sugli altri non + tollerabile siamo preoccupati del futuro nero che spetta hai nostri figli -nipoti ma una risposta degna serve scriverla gli uomini vogliono ammirare la luna le stelle da qui sulla terra guardando il cielo non vedere la terra da lassù OK .

    • Hai ragione, hai proprio ragione!…possiamo stare tranquilli solo quando c’è la trasparenza, purtroppo questa è una delle tante cose non trasparenti…come lo sta diventando il cielo impedendoci di vedere le luna e le stelle da qui.
      Grazie per il tuo commento.

    • Mi sa che nel tuo caso di trasparenti ci sono solo le pagine del tuo libro di grammatica.

  18. ormai sono anni che accadono queste cose , ormai è evidente che stanno impestando di chimica e metalli pesanti cielo e terra, il progetto è ormai chiaro ma come fare per liberarci di questa merda?

    • Eh già come fare Giovanni…se vai a leggere le risposte alle interrogazioni parlamentari postate da axlman, noterai che sono un copia e incolla di quella precedente quindi mi sembra evidente che il governo non risponde esaurientemente.
      Ci vorrebbe uno studio indipendente, serio e riconosciuto, che raggruppasse scienza, aeronautica e ambiente…due domande…accesso? finanziamenti?…se vedo una soluzione per il secondo, vedo una quasi impossibilità per il primo ma…forse in quel caso…la gente si chiederebbe come mai viene negato l’accesso per una cosa che il governo dice…essere tranquillissima.

      • Già, ci vorrebbe proprio uno studio indipendente… a proposito, com’è che i sostenitori delle scie chimiche, in vent’anni, non lo hanno mai fatto?

    • Caro Giovanni, quello che possiamo fare è unirci e organizzare un sit-in davanti al Parlamento, oppure una grande manifestazione, però la vedo dura…..
      Intanto inoltriamo esposti a polizia e carabinieri, fornendo documentazione fotografica.
      Se saremo in tanti, qualcuno dovrà intervenire prima o poi! Io telefono spesso alle forze dell’ordine , ma ottengo risposte vane. Se siamo in tanti qualcosa si smuoverà.

  19. lasciate perdere il clima che è solo una conseguenza dei danni maggiori. le sementi impoverite in favore di quelle ogm sono solo un altro aspetto ulteriore ma il danno non è duplice. trivellano e sondano i mari dati in concessione agli americani. haarp in azione e bombe d’acqua non sono solo causa effetto. dovremmo dire haarp in azione per i pozzi del gas in emilia in mare a genova e in sicilia e per conseguenza bombe d’acqua e danni a case cose colture. claro?

  20. Secondo me gli effetti delle cosiddette “scie chimiche” che poi sono fondamentalmente “scie fisiche” ,non avranno mai letali effetti sulla nostra salute, in quanto Barbara d’Urso, Maria, gli OGM , quindi la FAME,polverizzeranno mentalmente e fisicamente l’Umanita’ che vedra’ la sopravvivenza di pochi stolti incapaci di gestire alcunche’ di diverso dalla loro fame di ricchezza e potere.Ma, e senza riferimenti validi, quali UOMINI e DONNE ormai estinti nelle piu’ tristi e squallide modalita’, ne resteranno solo due a scontrarsi per il Dominio di un Mondo Morto. Il VIncitore dopo 20 o 30 anni morira’ di morte Economica e la NATURA respirera’ di nuovo , in un mondo Nuovo . Puzzera’ ,per qualche migliaio di anni , ancora di UOMO e CIVILTA’ come ancora ora si chiama, e poi , se a qualche Altro Benpensante non verra’ di nuovo la voglia di soffiare il proprio alito su una statua di sterco, la NATURA sara’ libera di essere BELLA

  21. @Luciana.
    Avere dubbi è lecito ma solo se vengono utilizzati per darsi una mossa e cercare attivamente di risolverli, così da arrivare a una risposta: trastullarsi con essi senza cercare risposte significa solo atteggiarsi a pseudo-saggi socrateggianti senza aver capito nulla della vera lezione socratica.

    Vuoi sapere perché alcune volte gli aerei invertono la rotta formando una U? Basta informarsi invece di fermasi a farsi seghe mentali tenendosi ben stretto il dubbio invece di risolverlo: si chiama “circuito di attesa” o “holding pattern”, detto informalmente anche “biscotto” per la tipica forma della rotta seguita:
    http://it.wikipedia.org/wiki/Circuito_di_attesa

    Riguardo ai giorni in cui non vedi scie, no, non si è fermato il traffico aereo mondiale. Molto più semplicemente in quei giorni non ci sono le condizioni atmosferiche adatte per la formazione ed eventuale persistenza delle contrail. Esattamente lo stesso motivo per cui non tutti i giorni ci sono le nuvole: le scie di condensazione quello sono, nubi indotte dall’acqua rilasciata dai motori che nelle condizioni adatte, aggiunta all’eventuale umidità atmosferica, condensa.
    Con UR (Umidità Relativa) atmosferica alta si formano più facilmente e più facilmente persistono, con UR bassa si possono comunque formare ma spariscono in poco tempo.

    @Andrea
    Che le risposte date vi soddisfino o meno non cambia di una virgola il punto che avevo sollevato: avete messo le domande ma non le risposte, facendo intendere che le suddette risposte non siano mai state date.
    Non fornire TUTTE le informazioni disponibili può essere descritto in molti modi, nessuno dei quali lusinghiero: dalla cialtroneria alla malafede, sino al considerare i vostri lettori come poveri fessacchiotti che potete rigirare a piacere.

    Comunque c’è poco da fare la manfrina sul credere o non credere alle dichiarazioni del Governo: se una domanda viene posta al Governo (parliamo, anzi parlate dato che il post è vostro e non mio, di interrogazioni parlamentari) è come minimo logico che sia il Governo a rispondere.
    Se cercavate risposte che non fossero quelle del Governo (considerato che a quanto pare per voi sono false a prescindere, tant’è che sembra che manco le abbiate lette) bastava dirlo subito, senza mettere in mezzo le interrogazioni parlamentari, prendendo appunto in giro chi vi legge.

    A questo punto la domanda sorge spontanea: se non pestate i piedini solo e unicamente come fanno i mocciosi viziati che fanno i capricci sinché non ottengono la risposta che vogliono, e se le risposte del Governo non vi vanno bene a priori, le risposte di chi ritenete attendibili?

    Volete la risposta dei piloti? Eccola:
    http://www.md80.it/approfondimenti-2/la-cospirazione-delle-scie-chimiche/

    Volete la risposta dell’ENAC (Ente Nazionale Aviazione Civile)? Eccola, gentilmente fornita da un complottista che al contrario vostro ha l’onestà intellettuale di non nascondere le cose a lui scomode e/o sgradite:
    http://freeondarevolution.blogspot.com/2011/07/la-risposta-dellenac-riguardo-alle-scie.html

    Volete le risposte dei meteorologi? Eccole (ne metto solo tre, dato che avete volutamente reso difficile inserire URL nei commenti proprio per non permettere ai commentatori di inserire informazioni utili al dibattito, ma a voler cercare se ne trovano parecchie altre):
    http://www.meteoromagna.com/L_ANNOSA_QUESTIONE_SCIE_DI_CONDENSAZIONE.pdf
    http://www.meteogiuliacci,it/scie-chimiche-in -cielo-ci-stanno-avvelenando-dal-cielo-a-nostra-insaputa-_sn_2203.html
    http://autori.fanpage.it/intervista-ad-andrea-giuliacci-le-scie-chimiche-sono-un-inutile-allarmismo-e-la-geoingegneria-clandestina-e-fantascienza/

    Volete le risposte della Protezione Ambientale? Ci sono pure quelle:
    http://dati.arpa.fvg.it/fileadmin/Temi/Aria/Aria_2012/Utilita_presentazioni/sintesi_divulgativa/parere_scie_condensazione.pdf
    http://www.arpat.toscana.it/notizie/notizie-brevi/2011/relazione-contrails.pdf

    Volete risposte scientifiche? Solo su Gooogle Scholar (figuriamoci sulle riviste specializzate) si trovano decine di migliaia di articoli a riguardo:
    http://scholar.google.com/scholar?q=condensation+trail
    http://scholar.google.com/scholar?q=contrail

    Gli scienziati dell’Istituto per la Fisca Atmosferica tedesco che sono andati a campionare e analizzare le scie rilasciate dagli aerei (non per stare dietro ai deliri sciachimisti ma per fare seri studi sul clima) vi vanno bene? O sono collusi pure loro nel complottone totale e globale contro voi sveglioni “risvegliati”, insieme al nostro Governo?
    http://www.dlr.de/pa/en/desktopdefault.aspx/tabid-2554/3836_read-5746/
    http://www.br.de/mediathek/video/sendungen/abendschau/dlr-klima-kondensstreifen-100.html

    Il tutto con pochi minuti di ricerca SERIA, senza far spendere inutilmente allo Stato (cioè a tutti noi che paghiamo le tasse) soldi che possono essere più proficuamente utilizzati per risolvere problemi reali e concreti anziché inseguire fantasmi e combattere i mulini a vento scambiandoli per “cattiverrimi” giganti che roteano le braccia…

    • Ma tu ti chiami axlman perche ti piacciono i guns nd roses?bell esempio per le nuove generazioni!!! Vorresti un mondo dove tutti siamo come axl e slash vero? Ti auguro di avere un figlio come axl e un genero come slash. E molto nobile questo tuo chiarire che gli aerei sono innoqui, chi crede alle scie chimiche é un visionario, le api non muoiono ma differenziano e gli alberi danno sempre meno frutti non perche stanno morendo ma perché sono mezzi in maggese e mezzi in anno sabbatico….ma….perdona l ardire… solo per curiosita: che lavoro fai? O meglio:con quale fonte di reddito ti sostieni? Con che genere di fonte di approvvigionamento economico sostenti te ed i tuoi intimi? No perche vedo che sei molto forbito nelle tue argomentazioni…. dal primo febbraio al 31 settembre 2014 ho visto solo 8 (OTTO! Ribadisco rapidamente per maggiore chiarezza: OTTO!! OTTO!!! OTTO!!!!!!!!!!) Giorni di cielo limpido ( che realmente limpido non lo era neppure) su 240 ( DUECENTOQUARANTA!!! DUECENTOQUARANTA!!!!!).Sai quale é il problema axl roses? Che negli anni novanta non eravamo tutti in discoteca a dare le pastiglie alle ragazzine.di 14 anni per scoparle sui divanetti, ad es io nei fine settimana andavo nei prati

      • A prescindere dal dove siano le ragioni, rispondere a chi non la pensa come lei con insinuazioni e ridicoli commenti sul nickname e sui gusti musicali la mette già in posizione di svantaggio agli occhi di come me sta cercando valide spiegazioni per credervi. Bisogna saper rispondere argomentando e non insultando o ignorando.

    • Le multinazionali occidentali fanno il bene dell umanita, si manifestano per quello che sono: associazioni filantropiche, le coltivazioni ogm hanno risolto la fame nel mondo, la civiltá avanza a spron battuto, unfuturo radioso e privo di ostacoli aspetta noi e le future generazioni. Purtroppo esistono dei subdoli vigliacchi che vorrebbero impedire lo sviluppo della civiltá avanzando accuse oscene e criminose circa scie chimiche, vaccini, ogm e tanto altro!!! Meno male che ce axlman che si informa seriamente per smascherare questi vigliacchi!!! Forza axlman!!! Sei ancora meglio di turtleman di dmax!!! Siamo tutti con te!!! W axlman e tutti quelli come te!!!!!!!

  22. Avviso agli scettici:
    Esiste un programmino sul web, si chiama flightradar24.com.
    E’ utilissimo perché in tempo reale visualizza tutti gli aerei in volo nell’area selezionata.
    Naturalmente gli aerei che rilasciano le scie non sono visibili perché non devono figurare!!
    Provate e poi ne riparliamo

    • A parte che non è affatto vero che su Flightradar24 non vengono visualizzati solo gli aerei che rilasciano scie (per non farla lunga, il software rileva solamente velivoli dotati di una certa attrezzatura), ti inviterei a leggere la risposta di Axlman poco sopra piuttosto che concentrarti su dettagli insignificanti nonché, come detto, falsi.

      Molto semplicemente non esistono ad oggi né teorie plausibili né tantomeno prove che contraddicano il fatto che nelle scie di condensa c’è, appunto, condensa e residui di combustione.
      Ci sono solo molte persone che invitano a “guardare in su” e credono fortissimamente alle storielle inventate da altre persone, in barba al metodo scientifico.

      • In TV si danno ogni giorno notizie notizie notizie…anche su cio’ che si potrebbe tacere…Perché il problema delle scie (visto che tutta Italia e’ col naso all’insu’ per darsi una risposta ) non viene affrontato una volta per tutte e chiarito????? O si stanno divertendo a collezionare opinioni???? Signori della RAI fateci sapere….almeno voi inserendo in un TG ‘ LE SCIE ‘ !!!!

  23. Parliamo molto, ma non si combina nulla, il Signore ha detto più volte che ritorneremo a viaggiare con il cavallo e l’asinello. L’Unico che riuscirà a ripulirci il cielo è Lui: Attendiamolo e in arrivo….. e non scherza!

  24. Lo constatato la storia delle scie e vera,ho guardato con telescopio un aereo mentre spargeva scie e sotto l’ala cera un serbatoio che spargeva queste scie.

  25. concordo l’avvelenamento dei nostri cieli …………che schifo ………….dove vorranno arrivare ??????????? ecco perche’ a scuola ci facevano studiare le pioggie acide :perhe’ da li’ a poco tempo l’acido ce l’avrebbero messo loro ……..fateci caso le generazioni di scuole elementari -medie di oggi queste cose non le studiao piu’……strano???????? non passa giorno da qualche anno che io non osservi il cielo e devo dire che dopo i dubbi dei primi giorni mi sono piu’ che convito …..lasciando perdere l’elite bildeberg nwo trilaterale e tutte le altre stronzate (non perche ‘ non siano vere) di quelle menti malate dell’alta finanza.Sono un proverbialista convinto il proverbio dice:” all’uccello ingordo prima o poi gli crepe il gozzo”e sono sicuro che se ce’ dell’osco dietro quest storia x potere ,x picere o x altro prima o poi verra’ fuori, stiamo vivendo una guerra finanziaria e non dimenticate TUTTO e’LECITO anche la metereologia e il coinvolgimento di questa penso che ora mai no sia piu’ imputabile basta guardare le piante i disastri ambientali uragani bombe d’acqua siccita’ un’anno ci ammazza dal gran caldo l’anno dopo si puo’ coltivare il riso anche in puglia. Io dico agli scettici : avete mai visto un’aereo a MOTORE non a jet , ad eliche per capirci, volare a poco piu’ di 100 metri da terra e contemporaneamente lasciare tre scie o detto 3 dalla coda, non dalle ali dove aveva i motori , lunghe km e permanere tutta la giornata be’ io lo’ vista ero sul mio ortciello che tavo annaffiando e lo’ vista peccato non avevo niente x documentare e anche se avessi avuto le prove per divulgare sono sicuro che come scusa avrebberero arrestato i piloti per eccesso di marjana……voglio solo dirvi che di certo sulla vita ce’ solo la morte e vi consiglio di esaminare bene le cose prima di dire o di far passare da stupidi altra gente che si sta solo scambiando delle idee su un blog ………………………..ricordate che gran parte delle problematiche sia a livello mondiale che personale nascono dal semplice fatto che il genere umano e’ abituato a sottovalutare le cose che non riesce a capire prendete heistein era considerato 1 coglione da tutti xquesto non riusciva trovare neanche lavoro e invece si e’ inventato una cosa che se fosse finita in mani giuste sono sicuro che oggi il mondo sarebbe diverso

  26. Ancora con questa bufala delle scie!!!!!!! Basta! Basta! Basta! Prendetevi una laurea in ingegneria aeronautica e capirete che state cercando fantasmi!!!! Le scie c’erano anche 50anni fa, gli aerei avevano meno motori ed erano meno…molto meno e spesso ad elica…studiate…studiate…studiate….perché siete vittime di gente che vi prende per il culo!

  27. Non si capisce niente!! Un sacco di rimandi e duemila parentesi. Ma se sono cose importanti da divulgare imparare a scrivere no?

  28. Per quanto riguarda gli italiani che si informano SERIAMENTE sulle scie chimiche, suggerisco a tutti una navigata su ” Thanker Ennemy “, e su Youtube anche in altre nazioni e lingue…e dovrebbe bastare a capire chi siano questi denigratori di chi crede che esista un piano Usa ( e getta ) che camuffato da geoingegneria per le trasmissioni dati tra sottomarini, prosegue da ormai un ventennio, ed è finalizzato allo STERMINIO della razza UMANA con il solo laido scopo di arraffare tutte le RISORSE disponibili dappertutto, senza che ci siano rompicoglioni che si oppongono in qualsiasi modo….Ai ben poco signori che nascondendosi dietro pseudonimi si permettono di offendere pesantemente chi cerca di capire ed informarsi MEGLIO, auguro che i quattrini che gli vengono passati in nero per denigrare, gli servano per cercare di salvare se stessi ed i propri cari dalle immancabili pestilenze che stanno uccidendo milioni di persone in tutti gli stati che hanno aderito al GENOCIDIO.

  29. Siamo in guerra da molti anni ed è molto evidente che alieni stanno distruggendo l’habitat naturale degli umani per produrre un AUTENTICO INFERNO SULLA TERRA.L’inquinamento attraverso le scie chimiche è solo una manifestazione parziale del male che stanno producendo al pianeta terra….deforestazione,esperimenti atomici su terra e su mare,manipolazione delle colture.In Italia le trivellazioni petrolifere hanno causato i terremoti in Abruzzo e in tante altre regioni.Oltre alla dinamite e ad altri esplosivi ancora più potenti,mettono delle sostanze chimiche per avvelenare tutte le falde acquifere.L’intento delle lobby infernali è rendere L’Italia sterile senza acqua potabile e senza la possibilità di potere avere semi naturali….così da costringere il popolo ad accettare il microchip.Praticamente stiamo pagando le tasse per FARCI SCAVARE LA FOSSA…..RIFLETTETE,i santi prodotti da un papa apostata non possono salvarci!

  30. Pingback: Kikka | Pearltrees
  31. No non ci stanno spruzzando di scie chimiche, sicuramente ci stiamo avvelenando da soli con l inquinamento, ma non sono gli aerei della Nato a farlo, nessuno sta spruzzando i cieli di bario, solo voi state spruzzando bufale a quintali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*
Website