RAGAZZO

Ragazzo

Ma tu aiutalo questo cielo a dipingere i nostri giorni d’onestà.

Accorri al mare,

ragazzo,

lo specchio che ancora ci chiama e ci chiede verità e bellezza.

Non senti questa malia che ti stringe il petto?

Musica di oceani in fiamme

dove le anime solitarie si incontrano

e abbracciano l’eternità.

(Rita Romano)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*
Website