PER PASSARE L’ESAME SCRITTO, GLI STUDENTI RICORRONO AI FARMACI

Eccomi nuovamente a parlare del farmaco Ritalin…credo che l’articolo si commenti ampiamente da solo…purtroppo.

PER PASSARE L’ESAME SCRITTO, GLI STUDENTI RICORRONO AI FARMACI

Utilizzato anche il Ritalin per sopportare le lunghe ore di studio. A denunciarlo è un nuovo studio del ‘Cohen children medical center’ di New York

La competizione tra gli studenti degli atenei Ivy League americani come Harvard o il Massachussets Institute of Technology è talmente feroce, che un ragazzo su cinque ammette di usare farmaci stimolanti per passare i test con voti alle stelle.

A denunciarlo è un nuovo studio del ‘Cohen children medical center‘ di New York che ha analizzato dati e risposte di oltre 600 studenti dei top atenei Usa: i ragazzi – 1 su 5 – che hanno usato medicinali prescritti per il ‘disordine dell’attenzione, pur senza soffrire della patologia, lo hanno fatto nel 69% dei casi per passare esami scritti.

Nel 66% dei casi invece i prodotti come il famoso ‘Ritalin’ sono serviti semplicemente per sostenere gli studenti nelle lunghe ore di studio. Più di un quarto dei giovani ha ammesso di aver utilizzato i medicinali in questione 8 o più volte nell’anno precedente. Ma a sconcertare gli studiosi è il fatto che più del 30% degli interpellati hanno dichiarato di non ritenere che l’uso di stimolanti equivalga a ad un comportamento irregolare e ad una competizione sleale in termini di risultati accademici.

http://www.bostonglobe.com/lifestyle/health-wellness/2014/05/02/study-ivy-league-students-abuse-stimulant-drugs/vpaS16t8zh4pF8ga2zt69J/story.html

Fonte: http://www.tio.ch/News/Estero/789729/Per-passare-l-esame-scritto-gli-studenti-ricorrono-ai-farmaci/

Foto: http://picmonic.com/wp-content/uploads/2013/06/study-stress-837×400.jpg

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*
Website

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.