ITALIA: BAMBINI A PERDERE

ITALIA: BAMBINI A PERDERE


 

Ecco l’attuale fotografia del Belpaese: 2 milioni di bimbi sopravvivono in stato di povertà materiale, 500 mila sono costretti a lavorare, 50 mila obbligati a mendicare, mentre in Italia si gettano via ogni giorno 2 tonnellate di buon cibo. Addirittura, nel 2015 ben11 mila minori migranti svaniti risultano irreperibili, ossia sono svaniti nel nulla. I bambini sono diventati degli oggetti di consumo, merci con cui realizzare profitti leciti e illeciti, insomma la frontiera debole su cui si scarica la violenza della società moderna. Leggi nazionali e convenzioni internazionali sono altisonanti pezzi di carta, con cui mascherare l’ipocrisia dilagante, istituzionale, sociale e individuale. Altro che sale della terra, altro che futuro dell’umanità.

Per chi avesse voglia di approfondire:

http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/search?q=bambini 

http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2016/01/scomparsi-piu-di-mila-6-minori-e-il.html 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*
Website