HANNO ANCHE IL CORAGGIO DI RICORRERE!

Otto società petrolifere ricorrono contro l’aumento della tassa sul CO2

I gruppi denunciano l’assenza di base legale e i metodi di calcolo utilizzati dalla Confederazione per prelevare il balzello

BERNA – Otto società petrolifere hanno inoltrato ricorso presso la direzione generale delle dogane contro l’aumento della tassa sul CO2, entrato in vigore il primo gennaio. Denunciano l’assenza di base legale e i metodi di calcolo utilizzati dalla Confederazione per prelevare il balzello.

L’Ufficio federale dell’ambiente (UFAM) calcola le emissioni di CO2 sulla base del consumo finale di energia, che per quanto concerne la nafta risulta “nettamente più elevato delle vendite sul mercato”, scrive l’Unione petrolifera (UP) in un comunicato odierno. La Confederazione non ha mai chiarito le ragioni alla base di questa differenza, deplora l’UP.

Per l’UFAM, l’aumento della tassa è giustificato dal fatto che nel 2012 la Svizzera non ha raggiunto l’obiettivo di riduzione delle emissioni di CO2. L’imposta sui combustibili è quindi stata aumentata da 36 a 60 franchi per tonnellata.

 

Fonte: http://www.tio.ch/News/Affari/783215/Otto-societa-petrolifere-ricorrono-contro-l-aumento-della-tassa-sul-CO2/

Foto: http://paultan.org/2013/01/02/carbon-emissions-based-car-scheme-begins-in-spore/exhaust-smoke-a1/

 

E hanno anche il coraggio di ricorrere…ci vuole davvero una gran faccia tosta…ci stanno inquinando…ci stanno avvelenando…e ricorrono…mah…

2 thoughts on “HANNO ANCHE IL CORAGGIO DI RICORRERE!

  1. It’s the best time to make some plans for the future and it is time to be happy.
    I’ve read this post and if I could I desire to suggest
    you some interesting things or tips. Perhaps you could write next articles referring to this
    article. I wish to read more things about it!

    • Thanks for your words.
      I’m always open to any suggestion, any article, any information based on the truth…so you are surely welcome if you hany things or tips on the matter.
      Look forward to hearing from you…
      Andrea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*
Website

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.