COLTAN: SAI COS’È ?

COLTAN

Sai quanto sangue, guerra, distruzione e sfruttamento si nasconde nel nostro cellulare? Tutti dovrebbero conoscere, tutti dovrebbero sapere che cos’è il Coltan. Lo scandalo del Coltan infatti è uno scandalo che riguarda tutti noi, è uno scandalo che poggia le basi sui nostri consumi, sui nostri desideri e sulla nostra voglia di avere sempre di più, non curanti del prezzo che qualcun’ altro pagherà.

Il termine “Coltan”, fino a poco tempo fa sconosciuto ai più, sta diventando tristemente noto a tutto il mondo. Deriva dalla contrazione di columbite e tantalite, due minerali della classe degli ossidi dai quali si ricavano il tantalio e il niobio, ideali come semiconduttori. Il Coltan permette di ridurre le dimensioni e prolunga la vita delle batterie di telefonini, smartphone, telecamere, GPS, televisori al plasma, componenti per computer, fotocamere; è impiegato nell’industria aerospaziale e degli armamenti, specialmente missilistici, nelle centrali nucleari, per i motori dei jet, per gli airbag, le cellule fotovoltaiche, le fibre ottiche, i videogiochi, i visori notturni, i cerca-persone…

L’80% delle riserve mondiali di Coltan si trova in Congo, e le grandi multinazionali fanno di tutto per accaparrarsi il monopolio della sua produzione. Per farlo, forniscono armi ai signori della guerra, che sfruttano a loro volta i propri concittadini imponendo loro di lavorare nelle miniere per 20 centesimi al giorno. Il tutto alimentando una guerra che ha già causato oltre 4 milioni di morti, convertendosi nel conflitto più sanguinoso dopo la Seconda guerra mondiale.

Fonte: http://www.equoecoevegan.it/coltan-sangue-guerra-e-schiavitu-in-un-cellulare/

One thought on “COLTAN: SAI COS’È ?

  1. Il Coltan infatti viene usato per tutte queste cose oltre che per la costruzione di turbine aeronautiche e per la fabbricazione di condensatori elettrici di piccole dimensioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*
Website