Previsioni…

27.10.2005Paolo Barnard scrive una mail a Beppe Grillo, qui la mail.L’ultima frase della mail è la seguente: Senza rancore, e alla prossima ti racconto anche perché il Movimento farà la stessa fine. 24.01.2018Paolo Barnard dice che voterà per il Movimento 5 Stelle con uno scopo preciso (qui l’articolo): Per guarire l’Italia dal partito-azienda più falsario […] Read More

VIAGGI NEL TEMPO: LE PROVE DEGLI ESPERIMENTI

Prendo spunto da un interessante video di Omega Click su YouTube.Qui il link Complemento d’informazione: indagine sul “Bob Beckwith” menzionato nel report dell’ammiraglio Wilson. Levitazione, teletrasporto e viaggi nel tempo, oltre a una connessione con John Titor. Come detto da Omega Click, nella terza pagina del report, una lettera a Eric Davis di Will Miller, […] Read More

IL GIOCO DIVENTA REALTÀ

LA STORIA DI LIL MIQUELA: 1,5 MILIONI DI FOLLOWER SU INSTAGRAM, MA NON ESISTE Instagram è oramai diventata la piattaforma regina per gli influencer. Qualche foto ben piazzata, miriadi di tag e se si ha anche un buon aspetto fisico (o i giusti filtri) i numeri non tardano ad arrivare. Bene, ora quando qualcuno proverà a […] Read More

Perchè?

Non riesco a non urlare la mia indignazione, rabbia e tristezza di fronte a questo scempio…non c’è senso, non c’è logica, non c’è ragione…solo un feroce, malvagio, famelico buco nero che inghiottite le vite di quei poveretti che sembrano essere destinati ad inutile esistenza terrena…ma le cui anime risplendono nel firmamento come le stelle più […] Read More

L’oltraggio al pane di Torre Maura

A Roma una folla inferocita ha calpestato i panini destinati ai rom. Un gesto intollerabile, sacrilego, perché fa scempio di quello che dagli albori della civiltà occidentale è il simbolo stesso dell’umano. La protesta degli abitanti è stata drastica: barricate realizzate con i cassonetti, poi dati alle fiamme. In tutto ciò si sono levate numerose […] Read More

CELLULARE: LICENZA DI INQUINARE E FAR AMMALARE!

Non c’è limite all’elettrosmog e con il sistema 5G sarà anche peggio. I più colpiti saranno i bambini. L’Italia è ancora sprovvista di una normativa per la protezione della popolazione e dei lavoratori dai campi elettromagnetici alle frequenze utilizzate per la telefonia mobile, vale a dire dai telefonini, smartphone o che dir si voglia. Infatti, […] Read More